Crea sito

Modello 770 2018 gli obblighi per gli intermediari

MODELLO 770 2018 GLI OBBLIGHI PER GLI INTERMEDIARI

Nel mod. 770/2018 torna l’obbligo di indicazione dei dati dell’intermediario che invia la restante parte. Ma non basta: occorrerà anche indicare quali tipologie di ritenute l’altro intermediario indicherà sul proprio modello, tra le cinque tipologie in cui vengono da quest’anno classificate le ritenute. Inoltre gli intermediari che inviano la restante parte del modello 770/2018 potranno essere fino a due, per un totale di tre intermediari.
MODELLO 770 2018 GLI OBBLIGHI PER GLI INTERMEDIARII sostituti d’imposta e loro intermediari potranno trasmettere i dati relativi alle ritenute operate da dichiarare nel Mod. 770 alternativamente tramite:

  • un unico flusso, evidenziando il codice 1 nella nuova casella Tipologia di invio presente nella sezione Redazione della dichiarazione inclusa nel Frontespizio,
  • flussi separati, nel limite massimo di 3, evidenziando il codice 2 nella nuova casella Tipologia di invio presente nella sezione Redazione della dichiarazione inclusa nel Frontespizio.

L’invio di flussi separati richiede necessariamente la presenza di intermediari diversi per ciascuno di essi. Ciò significa che, contrariamente a quanto accadeva negli anni scorsi, non è più possibile, per lo stesso intermediario, inviare flussi separati (ad esempio, ritenute di lavoro dipendente con un flusso e ritenute di lavoro autonomo e di capitale con un altro flusso).
Nell’ipotesi di presenza di un solo intermediario, l’invio del Mod. 770 dovrà necessariamente avvenire attraverso un unico flusso.
Nell’ipotesi di invio dei dati attraverso un unico flusso, nella sezione Redazione della dichiarazione del Frontespizio, l’intermediario deve fornire le informazioni relative a:

  1. tipologia di invio (inserendo il codice 1 nella relativa casella);
  2. quadri compilati, barrando le relative caselle;
  3. ritenute operate, barrando, a seconda dei casi,

 

  • la casella Dipendente qualora abbia effettuato versamenti di ritenute utilizzando gli appositi codici tributo
  • la casella Autonomo qualora abbia effettuato versamenti di ritenute utilizzando gli appositi codici tributo
  • la casella Capitali qualora abbia effettuato versamenti di ritenute utilizzando gli appositi codici tributo
  • la casella Locazioni brevi qualora abbia effettuato versamenti di ritenute utilizzando gli appositi codici tributo
  • la casella Altre ritenute qualora abbia effettuato versamenti di ritenute utilizzando gli appositi codici tributo

Qualora il sostituto d’imposta opti per l’invio dei dati attraverso flussi separati, ciascun intermediario dovrà necessariamente specificare sul proprio flusso, nella sezione Redazione della dichiarazione, oltre alla tipologia di ritenute da lui trasmesse, anche:

  • la tipologia di invio, inserendo il codice 2 nella relativa casella;
  • il codice fiscale dell’altro intermediario (ovvero degli altri intermediari);
  • la tipologia di ritenute trasmesse dall’altro intermediario (ovvero dagli altri intermediari).

Come anticipato in precedenza, nell’ipotesi di trasmissione dei dati attraverso flussi separati:

  • ciascun flusso deve essere inviato da un intermediario diverso; Non è, dunque, più possibile, per lo stesso intermediario, inviare flussi separati (ad esempio, ritenute di lavoro dipendente con un flusso e ritenute di lavoro autonomo con un altro flusso). Ne consegue che, in presenza di un solo intermediario, l’invio del Mod. 770 dovrà avvenire attraverso un unico flusso.
  • i flussi e, di conseguenza, gli intermediari, posso essere al massimo 3.

Ciascun intermediario è dunque tenuto a reperire dai sostituti d’imposta le informazioni relative

  • alla presenza di ulteriori intermediari di cui si avvalgono e ai corrispondenti codici fiscali,
  • la tipologia di ritenute gestite da questi ultimi, al fine di predisporre correttamente il proprio flusso di dati da trasmettere all’Agenzia delle Entrate.

LEGGI ANCHE: CU autonomo non trasmessa: vale il termine della proroga del 770

Modello 770/2019: scadenza e istruzioni
Bonus Renzi come indicarlo nel modello 770
770 versamenti e compensazioni

(Visited 136 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.