Crea sito

Consultazione domanda NASpI novità in arrivo

Consultazione domanda NASpI novità in arrivo

Nell’ambito dei servizi on line che l’Inps mette a disposizione per rendere più semplice e veloce il rapporto con gli utenti, si registrano ulteriori novità.

Infatti, tramite una comunicazione diffusa in data 06.12.2018 attraverso il proprio sito istituzionale, l’Inps rende noto che entro la fine dell’anno saranno messi a disposizione degli utenti nuovi servizi per la gestione della domanda di NASpI.

In particolare, per rendere più semplice il controllo dello stato di avanzamento di una domanda di NASpI, gli utenti avranno la possibilità di consultare l’esito della domanda via web attraverso il servizio online dedicato, ricevere avvisi tramite SMS, consultare la domanda sull’App e gli avvisi personalizzati nell’area MyINPS.

Inoltre, è previsto il rilascio di una nuova funzionalità dell’App INPS Mobile dedicata alla NASpI, che consentirà agli utenti di consultare lo stato di avanzamento della domanda.

Si tratta di una novità in fase di realizzazione che sarà operativa a partire dal prossimo anno, dunque per le richieste di NASpI inviate dal primo gennaio 2019.

Ricordiamo che la NASpI (Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego) è una indennità mensile di disoccupazione, corrisposta per un numero di settimane pari alla metà delle settimane contributive presenti negli ultimi quattro anni, erogata in relazione agli eventi di disoccupazione involontaria che si sono verificati a decorrere dal 1° maggio 2015.

Istituita dall’art. 1 del Decreto Legislativo 4 marzo 2015, n. 22 in sostituzione delle precedenti prestazioni di disoccupazione ASpI e MiniASpI, viene concessa – sussistendone i requisiti – dietro presentazione di apposita domanda da parte dell’avente diritto.

Contributo addizionale Naspi 2018 quanto aumenta con il Decreto Dignità?

Comunicazione via SMS
L’Istituto fa sapere che sarà possibile ricevere, tramite SMS, informazioni riguardanti l’avvenuta ricezione di una domanda presentata telematicamente e indicazioni riguardanti lo stato di avanzamento della domanda presentata. Inoltre il beneficiario NASpI che abbia fornito il suo recapito telefonico al momento della presentazione della domanda, riceverà SMS che segnalano l’avvio della liquidazione della prima rata della prestazione.

Nell’area MyINPS avvisi personalizzati
Le informazioni inerenti la domanda di NASpI potranno essere verificate dal beneficiario direttamente online tramite l’accesso alla sezione MyInps.
In tal caso il beneficiario potrà, autonomamente, verificare l’esito della domanda e lo stato dei pagamenti della prestazione accedendo alla propria sezione MyInps – previo inserimento PIN – cliccando sulla voce “I tuoi avvisi”.

NASpI e lavoro occasionale compatibili entro le 5.000 euro

Detti avvisi potranno riguardare:

  • “notifica di invio comunicazione epistolare” – avviso con link che rimanda alla lettera di accoglimento/rigetto o richiesta documentazione, inviata tramite Postel da cui l’utente può visualizzare e scaricare in pdf la comunicazione, che resta disponibile anche in caso di smarrimento della lettera;
  • “avviso di pagamento Disoccupazione non agricola dal” – avviso di liquidazione di ogni rata di NASpI con indicazione dell’importo lordo liquidato sul conto corrente indicato nella domanda;
  • “avviso di possibile diritto all’indennità NASpI” – avviso con link di accesso alla domanda precompilata.

NASpI limiti di cumulabilità con il reddito agricolo

Naspi nuova funzionalità Inps per il calcolo delle rate

(Visited 84 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.